Articoli del Gruppo

BOVIERAN: La residenza ideale per l'età matura

Gennaio, 2018
Editore / Rivista: 
StercheleGroup
Autore: 
Redazione StercheleGroup

Liberamente tratto da un articolo di Henrik Ståhl

Vicenza, 5 gennaio 2018

Bovieran è un modello di abitazione, concepito per una o più persone anziane senza figli conviventi, con un giardino d'inverno (di fatto una serra climatizzata), godibile in qualunque stagione, circondato da edifici residenziali su tre lati, con servizi e spazi di socializzazione comuni. Il giardino d'inverno diventa uno spazio collettivo di svago ma agisce anche come un gigantesco collettore solare.

Partille, a nord di Göteborg in Svezia, è stata la prima realizzazione di Bovieran completata nell'estate 2009. Oggi numerosi progetti di Bovieran sono in corso in tutta la Svezia e alcune decine sono già realizzati ed abitati con soddisfazione.

Il creatore del concept è Göran Mellberg, un grande costruttore che per 45 anni ha gestito una società di costruzioni privata con 150 dipendenti e costruito un migliaio di appartamenti, e che nel 2004 ha iniziato a pensare ad un tipo di alloggio per una fascia di età più anziana senza figli conviventi. Un posto in cui lui stesso desiderasse trasferirsi.

Un impulso decisivo è arrivato guardando, su Discovery Channel, un programma su un centro di esperienza negli Stati Uniti: "Ho visto che la tecnologia era ormai matura per creare una vita intorno a un giardino climatizzato. Non è mai esistito prima" afferma Göran Mellberg, oggi presidente del progetto Bovieran.

Cultura e autoregolamentazione sono fondamentali

Settembre, 2014
Editore / Rivista: 
Quine / Il Giornale dell'Ingegnere
Autore: 
Lorenzo Orsenigo - Vice Presidente ICMQ

Lorenzo Orsenigo, Vice Presidente di ICMQ Istituto di certificazione e marchio di qualità per prodotti e servizi per le costruzioni, intervista l’Ing. Massimo Sessa, presidente Consiglio Superiore Lavori Pubblici sull’istituzione e sui lavori dell’Osservatorio sul calcestruzzo e sul calcestruzzo armato. Un organismo, istituito presso il Consiglio Superiore Lavori Pubblici, costituito dalle componenti pubbliche e private (attraverso il sistema associativo) dell'intero segmento produttivo, in cui trovano spazio dialogo e iniziative comuni nell’ambito dell’applicazione e della evoluzione delle norme tecniche e soprattutto procedurali per le costruzioni. L'organismo nasce nella consapevolezza che le maggiori inadempienze, in questo settore, nascono dalla carenza del regime sanzionatorio che rende anche i controlli poco significativi e si pone l'obbiettivo di renderli più efficaci dotandoli di più incisivi strumenti tecnici e legislativi. 

Make It Sustainable®: un’opportunità di crescita sostenibile

Settembre, 2014
Editore / Rivista: 
Quine / Il Giornale dell'Ingegnere
Autore: 
Ing. Ugo Pannuti - Responsabile Certificazione Volontaria di Prodotto ICMQ

La sostenibilità rappresenta la direzione più promettente per un nuovo sviluppo, in grado di raccogliere le grandi sfide ambientali e macro economiche. Da più di dieci anni ICMQ Spa ha sposato questa filosofia mettendo in atto numerose iniziative culturali e sociali finalizzate a promuovere lo sviluppo sostenibile e la diffusione dei principi di sostenibilità. L’impegno nel campo della sostenibilità può essere riconosciuto e valorizzato mediante l’iniziativa Make It Sustainable®, comunità internazionale che promuove e valorizza la conoscenza, la diffusione e l’applicazione dei principi di sostenibilità per costruire un mondo migliore favorendo l’innovazione, il cambiamento e comportamenti che creino fiducia tra la collettività e ciò che essa tocca con mano.

COPYRIGHT © STERCHELEGROUP® - Web Agency > Marketing Km Zero