FAQ

In questa sezione sono raccolte le domande che ci vengono rivolte più frequentemente nel dialogo quotidiano con i ns interlocutori, generalmente note come  FAQ (Frequency Asked Questions). Gli argomenti spaziano dai servizi e le tecnologie specifici di StercheleGroup® a quelli più generali sui materiali da noi utilizzati e/o sulle loro specifiche tecnologie di produzione oltre a toccare tutti i pertinenti riferimenti normativi sia nel campo della progettazione che della produzione che della certificazione.

Per facilitare la ricerca dei temi di specifico interesse, le domande sono divise in quattro sezioni: quelle di interesse generale e quelle di interesse specifico nell’ambito: 1) dei Sistemi Costruttivi, 2) delle Cellule Bagno e 3) dei Prodotti e Servizi per l’edilizia.

A che punto è la Vs azienda nel percorso di implementazione della tecnologia BIM?

Il ns Gruppo ha in pieno svolgimento l'implementazione della tecnologia BIM nelle proprie procedure di progettazione.
La ns scelta strategica, tuttavia, è stata quella di concentrarci prima di tutto sulla ricerca del miglioramento dei ns processi di progettazione, definitiva ed esecutiva, rinviando ad un secondo momento gli aspetti legati alla comunicazione ai Clienti.
Al momento, l'implementazione riguarda sia i ns Sistemi Costruttivi che le Cellule Bagno. Nei Sistemi Costruttivi siamo già in grado di leggere un modello in formato .ifc standard 2X3 ed importarlo nei ns...

Costituisce Variante la sostituzione di un manufatto in opera con uno prefabbricato?

La sentenza n. 6423 del Consiglio di Stato ha esplicitamente risposto di no: se di pari funzionalità non costituisce variante e non è quindi soggetta a preventiva autorizzazione. Leggi la nostra news del 28/11/2018 con allegata sentenza.

Vediamo alcuni semplici casi applicativi.

Primo esempio: sostituendo un sistema PREM c.a. ad un sistema gettato in opera abbiamo, a parte il transitorio del cantiere e guardando...

Come si misura l'adeguatezza della ripresa di getto su pilastri prefabbricati a nodo umido?

Il tema, qualitativamente analogo alla ripresa di getto di un pilastro in opera, si pone nei riguardi del tipo di superficie presentato dalle facce prefabbricate del nodo umido poichè l'algoritmo, che regola la ripresa di getto fra due getti diversi, è unico ed è il 6.25 del par. 6.2.5 di UNI EN 1992-1-1:2015 pag. 92:

VRdi= C ƒctd + µ σn + ρ ƒyd (µ sin α+cos α) 0,5 v fcd

Dove:

VRdi = è la resistenza a taglio di calcolo all'interfaccia (maggiore o...

COPYRIGHT © STERCHELEGROUP® - Web Agency > Marketing Km Zero